Metodo Soleras

Il blog del Consorzio Arca
3 comments

Il metodo Soleras

Perché abbiamo deciso di chiamare il nostro blog “Metodo Soleras”? Il metodo Soleras è un’affascinante tecnica di invecchiamento di vini, rum e brandy basata sul travaso progressivo delle annate attraverso un sistema di botti sovrapposte. La tecnica permette di arricchire progressivamente di sapori e profumi il prodotto posto in maturazione, che diventa un blend unico e composito. Già adottato in Spagna e in Portogallo per la produzione rispettivamente dello Sherry e del Madeira, fu introdotto in Sicilia da Benjamin Ingham all’inizio dell’800 per l’affinamento del Marsala.

Che esperienza imprenditoriale straordinaria quella del Marsala! Un’esperienza di globalizzazione ante litteram, di valorizzazione del terroir, reale e immaginario, sui mercati internazionali, fino allo sviluppo di un grande brand e all’esplosione di capacità imprenditoriali e tecniche che si estenderà ad altre filiere ed avrà il suo culmine nell’epopea dei Florio.

Sì, ci piace pensare che questo blog possa somigliare a una delle cantine dove si affina il Marsala, un luogo dove riflessioni, documenti, idee vengano a mescolarsi ed a maturare e progressivamente diano vita ad una nuova cultura d’impresa, aperta ai processi di trasformazione globale, ma attenta a valorizzare ciò che può caratterizzarci in una competizione dove altri territori partono da posizioni di sicuro vantaggio e dispongono di mezzi più cospicui. E’ proprio qui che si gioca la nostra partita per il futuro, in un Mediterraneo da ricucire, da cui i nostri giovani (il vino nuovo del soleras!) se ne vanno in cerca di un lavoro migliore, e dove i giovani dei paesi del Nord Africa e del Medio Oriente giocheranno, per la forza dei numeri, un ruolo cruciale. Viviamo in un momento in cui, a fronte di crescenti sfide sociali, il ritmo a cui procede il progresso  tecnologico sembra avere superato la capacità della società di assorbire le innovazioni in modo efficace. Molto dipenderà dalla capacità di coniugare innovazione sociale ed innovazione tecnologica, da quanto saremo capaci di porre insieme istituzioni, imprese, ricercatori e cittadini nel tentativo di rispondere alle specifiche sfide che il nostro territorio ci presenta, e, nel contempo, di sviluppare nuove capacità di produrre beni e servizi che ci rendano competitivi in ambito internazionale. In questo percorso, la crescita della capacità imprenditoriale e l’affermazione di una nuova cultura del lavoro, rivestono un ruolo fondamentale.

Di tutto questo discuteremo con voi in “soleras”, seduti accanto alle botti della nostra cantina virtuale: come scriveva un grande cantautore, non sappiamo come sarà il nostro vino, però vi invitiamo a berlo.

3 Comments

Leave A Comment

You must be logged in to post a comment.